Diminuisci dimensioni testoAumenta dimensioni testo Bookmark and Share

Sommario

Il 5 maggio 2006 si è tenuto a Firenze un convegno per rendere omaggio alla carriera di Anna Maria Martellone, che ha dedicato gran parte della sua attività accademica alla ricerca sulle migrazioni italiane (Tiziano Bonazzi). Molti dei suoi ex studenti, amici e studiosi, ripercorrono le tappe della ricerca italoamericana focalizzandosi sui campi a lei più cari: gli studi sulla partecipazione politica (Stefano Luconi e Elisabetta Vezzosi) e quelli sulle comunità (Simone Cinotto). Oltre a effettuare un bilancio della ricerca in Italia e negli Stati Uniti, ci si interroga sulla questione delle migrazioni nella società globale e sul loro ruolo nel determinare una continua scomposizione e ricomposizione di identità e culture (Maddalena Tirabassi e Giovanni Gozzini). Ferdinando Fasce, commentando gli interventi, riprende il discorso della temporizzazione delle migrazioni e del lessico per analizzarle. Martellone conclude il Forum auspicando che il dibattito attuale sulle migrazioni in Italia non escluda «il coinvolgimento attivo di quella parte non irrilevante della cultura storica italiana che da qualche decennio si è dedicata allo studio dell’emigrazione italiana nelle Americhe e nel mondo».

 

Privacy Policy

Centro Altreitalie, Globus et Locus - Via Principe Amedeo 34 - 10123 Torino (Italy) Tel. +39 011 6688200 E. redazione@altreitalie.it - info@globusetlocus.org