Diminuisci dimensioni testoAumenta dimensioni testo Bookmark and Share

Dona Lydia De Próprio Punho: uma imigrante italiana que se conta

Nuncia Maria Santoro de Constantino
Pontifícia Universidade Católica do Rio Grande do Sul, Brasil

Il saggio presenta un’analisi dell’esperienza migratoria di Lydia Moschetti, nata a Fucecchio in Toscana, probabilmente nel 1888. Nei primi anni in Brasile fu cantante di operetta, ma presto cominciò a distinguersi nell’ambito filantropico nel Sud del Paese, fondando e finanziando numerose opere sociali. Lo studio analizza la sua autobiografia, pubblicata intorno al 1970, attraverso l’impiego della metodologia dell’analisi testuale discorsiva e della storia orale. L’indagine si inserisce in un progetto di ricerca sul complesso fenomeno dell’emigrazione italiana in Brasile.


 

Prezzo 5 €Acquista
 

Privacy Policy

Centro Altreitalie, Globus et Locus - Via Principe Amedeo 34 - 10123 Torino (Italy) Tel. +39 011 6688200 E. redazione@altreitalie.it - info@globusetlocus.org