Diminuisci dimensioni testoAumenta dimensioni testo Bookmark and Share

L’Australia spalanca le porte: l’emigrazione italiana in Australia nel secondo dopoguerra attraverso la stampa

Daniela Cosmini-Rose e Desmond O’Connor

Flinders University, Adelaide, South Australia

Il contributo di Daniela Cosmini-Rose e Desmond O’Connor esamina come la stampa italiana e quella australiana valutavano l’emigrazione italiana in Australia negli anni precedenti e successivi alla firma dell’accordo del 1951. Documenta il modo in cui i due governi reagirono all’imprevista recessione australiana del 1952, di fronte alla quale l’Australia era impreparata, e come la stampa nei due Paesi riportò le proteste e gli scontri che coinvolsero gli immigrati italiani appena arrivati. Ribadisce il concetto che, a differenza di coloro che furono sponsorizzati da parenti o amici, gli italiani meno «assistiti» furono proprio quegli emigranti che arrivarono in Australia usufruendo dell’accordo di emigrazione assistita firmato dai due governi.

Prezzo 5 €Acquista
 

Privacy Policy

Centro Altreitalie, Globus et Locus - Via Principe Amedeo 34 - 10123 Torino (Italy) Tel. +39 011 6688200 E. redazione@altreitalie.it - info@globusetlocus.org