Diminuisci dimensioni testoAumenta dimensioni testo Bookmark and Share

Roma nel cammino della memoria: percorsi e viaggi di storia, cultura e impegno civile. L’Italia emigrata: Colonia e Marcinelle

 

MUSEO NAZIONALE DELL’EMIGRAZIONE ITALIANA

Il 10 ottobre giornata di formazione per docenti

ROMA – Il Museo Nazionale dell’Emigrazione Italiana, presso il Complesso del Vittoriano, il 10 ottobre ospiterà una giornata di formazione per docenti: “Roma nel cammino della memoria: percorsi e viaggi di storia, cultura e impegno civile. L’Italia emigrata: Colonia e Marcinelle”

Il programma, rilanciato da roma-intercultura.it, portale del Centro Studi Emigrazione di Roma (Cser), prevede l’apertura della giornata alle ore 9.30. Porteranno il saluto: Gianluigi De Palo, assessore del Comune di Roma alla Famiglia, all’Educazione e Giovani; Aldo Giovanni Ricci, delegato alla Memoria Storica di Roma Capitale; Alessandro Nicosia, direttore del Museo Nazionale dell’Emigrazione Italiana (Mei)

Saranno poi tracciate le “Linee generali di storia dell’emigrazione italiana nel ‘900”. Interverrà Matteo Sanfilippo (Università della Tuscia).

A seguire “La percezione dell’italiano come “altro”: il caso del Belgio e della Germania nel dopoguerra”. Interverranno Anna Caprarelli (Università della Tuscia) e Salvatore Palidda (Università di Genova). Un dibattito concluderà la mattinata.

I lavori riprenderanno alle ore 15 con “I paesi di arrivo degli emigranti italiani”. Interverrà Michele Colucci (Università della Tuscia). Si parlerà poi de “Gli emigrati italiani fra cinema e letteratura”. Interverrà Matteo Sanfilippo (Università della Tuscia).

Ultimo argomento del pomeriggio “L’immagine dell’emigrazione italiana attraverso i documenti audiovisivi dei grandi archivi”. Interverrà Roberto Olla, direttore Tg1 Storia. Un dibattito concluderà la giornata. (Inform)

 

Privacy Policy

Centro Altreitalie, Globus et Locus - Via Principe Amedeo 34 - 10123 Torino (Italy) Tel. +39 011 6688200 E. redazione@altreitalie.it - info@globusetlocus.org