Diminuisci dimensioni testoAumenta dimensioni testo Bookmark and Share

La tragedia di Marcinelle a fumetti

Il fumettista Sergio Salma, cresciuto nei quartieri operai formatasi con l’afflusso dei lavoratori dell’industria mineraria belga, dedica un libro alla ricostruzione della vita degli immigrati italiani che furono implicati nell’incidente dell’8 agosto del 1956, a Marcinelle, in cui morirono 262 persone. Protagonista è la storia vera del giovane Pietro Bellofiore, giunto pochi mesi prima dall’Italia: Salma ripercorre le tappe della sua vita presso la cava di Bois du Cazier, le lunghe giornate di duro lavoro, la Vespa, e l’ incontro che gli cambia la vita. 

“Pietro, sai cosa c’è che non va in questo lavoro? È un lavoro di merda perché quando arriviamo in miniera al mattino, è ancora buio… e quando finiamo e usciamo dal buco, è già notte. È questa la vera miseria. Non vedere la luce.”

Titolo: Marcinelle 1956

Autore: Sergio Salma

Formato: 17x24, brossurato con alette, 256 pagine in bianco e nero

ISBN: 978-84-15839-28-6

Prezzo: 15,95 € (iva inclusa)

Uscita in libreria: ultima settimana di giugno 2013

 

Per acquistare il volume e per maggiori informazoni visitare il sito web di Diabolo Edizioni oppure rivolgersi a diaboloedizioni@gmail.com

 

 

Privacy Policy

Centro Altreitalie, Globus et Locus - Via Principe Amedeo 34 - 10123 Torino (Italy) Tel. +39 011 6688200 E. redazione@altreitalie.it - info@globusetlocus.org