Diminuisci dimensioni testoAumenta dimensioni testo Bookmark and Share

Italia "Porto di mare": migrazioni e lavoro tra storia e attualità

Il Centro Altreitalie partecipa alla giornata di studio sul tema delle migrazioni, mobilità e lavoro.

Giovedì 29 maggio 2014 - ore 15

Palazzo San Giorgio, Sala del Capitano, Genova

CISEI Centro Internazionale Studi Emigrazione Italiana e Centro Studi Medì organizzano una giornata di studio per conoscere e discutere assieme ad esperti e giovani studiosi i risultati di alcune recenti ricerche sul tema migrazioni, mobilità e lavoro. Un tema di straordinaria attualità ma che a ben vedere ha caratterizzato la storia dell’Italia contemporanea a partire dai consistenti flussi migratori in partenza dal Paese a partire dalla fine dell’Ottocento. Negli ultimi anni in Italia si è assistito a fenomeni di immigrazione che hanno fornito manodopera in settori determinanti dell’economia e nello stesso tempo ad un numero sempre maggiore di persone in cerca di occupazione che hanno deciso di lasciare il Paese per andare a lavorare all’estero. La giornata di studio è stata pensata dai due Centri di ricerca genovesi come un’occasione per fornire, non solo agli addetti ai lavori, alcuni interessanti spunti di riflessione anche in prospettiva storica sulle dimensioni e la complessità dei fenomeni di mobilità attuali.

Con la collaborazione di:
Autorità Portuale di Genova
Mu.MA Museo del Mare e della Navigazione
CGIL CISL UIL
 

Scarica il programma

 

Privacy Policy

Centro Altreitalie, Globus et Locus - Via Principe Amedeo 34 - 10123 Torino (Italy) Tel. +39 011 6688200 E. redazione@altreitalie.it - info@globusetlocus.org